Liability

Polizza danni Liability

A chi si rivolge

E’ una protezione indispensabile per svolgere con serenità la propria attività di imprenditore perché la polizza Liability tutela il patrimonio aziendale dai danni che l’attività produttiva potrebbe involontariamente causare ad altri. Tutelarsi dal rischio di dover sostenere risarcimenti che potrebbero mettere a repentaglio la vita stessa dell’azienda è una scelta doverosa. Farlo con un partner leader di mercato è una decisione di buon senso.

Cosa protegge

L’azienda è responsabile per i danni che la sua attività o i suoi prodotti potrebbero causare ad altri. La polizza Liability protegge le aziende:

  • Dai danni a cose e lesioni a terzi, compresi i dipendenti, causati nell’esercizio dell’attività aziendale
  • Dai danni a cose o lesioni a terzi causati da difetto dei prodotti fabbricati e venduti
  • Dai costi derivanti dalla necessità di ritirare dal mercato i prodotti difettosi

Perché è utile

Dover sostenere una richiesta di risarcimento, a volte anche molto onerosa, derivante da un danno a terzi causato dall’attività svolta dall’azienda o dal difetto originario del prodotto fabbricato, potrebbe mettere a serio rischio la solidità economica dell’azienda, se la sua responsabilità viene accertata.

La normativa italiana definisce difettoso un prodotto che non offre la sicurezza che ci si può legittimamente attendere da questo. La responsabilità è imputabile al produttore, inteso sia come il fabbricante del prodotto finito, di una sua parte o della materia prima, sia come la persona che nell’ambito di un’attività imprenditoriale importa e immette nel mercato comunitario prodotti di terzi.

Per le imprese alimentari, inoltre, è concreto il rischio di contaminazione, che comporta danni enormi sia per i costi necessari a richiamare e ispezionare i prodotti, sia per poter successivamente riconquistare i mercati e recuperare la propria immagine. La polizza Liability risarcisce questi costi, oltre ad affiancare l’azienda in fase preliminare con attività di consulenza volte ad identificare e a contenere i rischi.


I vantaggi per le Aziende associate

  1. Sezione RCT: massimali di default a € 10.000.000,00.
  2. Sezione RCO: massimali di default elevati a € 10.000.000 per evento e
    € 5.000.000 per persona.
  3. Sezione RCT: pricing calcolato su massimale di 5 mil ma con massimale reale a 10 mil (ferma l'analisi della buona qualità del singolo rischio).
  4. Colpa Grave/Violazione D.L. 81/08 ex 626/94: copertura risulterà operante anche in caso di colpa grave dell’Assicurato.
  5. Esplicitazione delle condizioni di polizza a favore del cliente.
  6. Estensione territoriale mondo intero.
  7. Formulazione più estensiva del novero dei terzi.

 

© Previndustria S.p.A. Tutti i diritti riservati.